Tutela Legale

POLIZZA TUTELA LEGALE GRATUITA
iscritti Ministeri ed Agenzie Fiscali, III area iscritti EPNE, tutte le aree

L’Assicurazione vale per tutelare l’Assicurato in seguito a notifiche penali, civili e amministrative da questi ricevute
per la prima volta durante il periodo assicurativo in corso e denunciate all’Assicuratore durante lo stesso periodo in
conseguenza di comportamenti colposi posti in essere non oltre il periodo di garanzia retroattiva nei 3 anni antecedenti la stipula della polizza.
LIBERA SCELTA DEL LEGALE
L’assicurato ha il diritto di scegliere liberamente un unico legale che deve essere iscritto presso:
– il foro ove ha sede l’ufficio giudiziario competente per la controversia/procedimento oppure
– il foro del luogo di residenza dell’assicurato l’assicurato che non intenda avvalersi del diritto di scelta del legale può chiedere alla società di indicare il nominativo di un legale al quale affidare la tutela dei propri interessi.
L’assicurato è tenuto a conferire mandato al legale incaricato della tutela dei suoi interessi, nonché informarlo in modo completo e veritiero su tutti i fatti, indicare i mezzi di prova, fornire ogni possibile informazione e procurare i documenti necessari.
RISCHI ESCLUSI
A titolo solo esemplificativo la copertura non è prestata:
– per responsabilità assunte dall’ Assicurato al di fuori della carica o comunque non direttamente conseguenti all’espletamento dei propri incarichi e mansioni presso l’Ente di appartenenza;
– in materia di successioni e donazioni;
– in materia di diritto amministrativo, fiscale e/o tributario salvo diano luogo ad un procedimento per l’accertamento di eventuale Responsabilità Amministrativa Contabile;
– per fatti conseguenti a tumulti popolari, eventi bellici, atti di terrorismo, atti di vandalismo, sciopero e serrate,nonché da detenzione od impiego di sostanze radioattive; fatti conseguenti a calamità naturale;
– per fatti dolosi delle persone assicurate
– per procedimenti avviati prima della data di prima adesione previsto in Polizza;
COME FARE?
Prima di conferire l’incarico ad un legale, l’Assicurato deve informare la compagnia assicuratrice AIG Europe (anche tramite il Broker Lead Broker & Consulting Srl – Viale Giulio Cesare N° 6 – 00192 – Roma Tel. 06-3200453 Pecleadbroker@pec.it) che provvederà, in tempi congrui a comunicare il benestare dall’Assicuratore.
In caso contrario, e salvo che venga comprovata l’effettiva necessità e l’indifferibile urgenza del conferimento dell’incarico, restano a suo carico tutti gli oneri.
Per coloro che si cancelleranno decadrà anche la relativa copertura assicurativa che, lo ribadiamo per dovere di trasparenza, è pagata e garantita esclusivamente per gli iscritti Confintesa FP.