RSU: ROMPIAMO GLI EQUILIBRI

“È impossibile! Solo…se pensi che lo sia”

E’ stato rinviato al 13 marzo il termine per la presentazione delle liste, parte del lavoro è stato fatto ma non è mai abbastanza. Le elezioni RSU sono un momento importante per tutti i Sindacati perché è il momento della “resa dei conti” e noi non solo vogliamo fare i conti quanto vorremmo rompere gli “equilibri” consolidatisi da troppi anni. Come? Il meccanismo è sempre lo stesso, con il consenso dei lavoratori che si concretizza prima con le candidature e, poi, con il voto (nelle sedi in cui abbiamo presentato la lista).

PERCHÉ CANDIDARSI?

Perché ciascuno nel proprio piccolo può farsi promotore del cambiamento perché è così che, anche in modo apparentemente invisibile, si darà la forza per i grandi cambiamenti. Non bisogna delegare ad altri e pensare di essere “indifferente”. La somma di tutti i voti potrebbe provocare un boato a livello istituzionale sconvolgendo gli equilibri e destabilizzando chi è troppo certo del suo potere e lo usa sfavorendo i lavoratori e cedendo ai giochi di “Palazzo” di cui è triste esempio l’accordo del 30 novembre 2016 e la firma sulla pre-intesa del contratto, dove 4 Sindacati hanno accettato un aumento lordo medio di 85 euro dopo 8 anni di mancati rinnovi contrattuali. Un’occasione di cambiamento persa in poche ore!

PERCHÉ CANDIDARSI CON CONFINTESA FP?

Per dare valore e forza alle nostre idee ed ai nostri programmi, verifica la nostra attività, le nostre posizioni, i nostri documenti negli anni. Verifica il nostro programma e decidi.

Prima di scegliere verifica chi ha firmato l’accordo del 30 novembre 2016 e la pre-intesa del contratto, accettando un aumento lordo medio di 85 euro dopo 8 anni di mancati rinnovi contrattuali e una manciata di spiccioli di arretrati, percepiti a febbraio.

La Confintesa FP ha sottoscritto il Contratto definitivo (ormai immodificabile) solo per avere il potere di disdirlo (evitandone la proroga alle stesse condizioni) e per continuare a rappresentare i lavoratori evitando sceneggiate di firme successive (magari post elezioni RSU), evitando di pretendere di partecipare alle contrattazioni pur consapevoli del vincolo previsto. Le norme esistono e vanno rispettate anche se non si condividono.

Contattaci per e-mail a rsu@confintesafp.it, telefonicamente al n.3476361078 o 06/4746128, oppure contatta i nostri referenti territoriali, segnalando la tua disponibilità di candidatura quanto prima.

Non bisogna lamentarsi, continuare a fare le stesse cose e pensare che cambi qualcosa …

Segretario Generale
(Claudia Ratti)

I commenti sono disabilitati.