INPS: «di doman non c’è certezza»

Molteplici pressioni hanno indotto l’INPS a diramare, il 15 novembre, una nuova circolare dove udite udite … comunica che, “a seguito di segnalazioni di criticità, dopo un attento riesame dell’Ufficio Legislativo del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, con una nuova interpretazione ‘dinamica e sistematica’ delle norme, si è reso opportuno adottare adeguamenti ai contenuti della circolare 94/2017 … “, e aggiunge “Pertanto, anche in assenza di recupero della contribuzione dovuta alle predette casse, per avvenuto decorso del termine di prescrizione quinquennale, l’attività lavorativa svolta sarà considerata utile ai fini della pensione (…). Alla luce della portata innovativa dell’orientamento fornito con la presente circolare (…) le disposizioni qui fornite si applicano a far data dall’1 gennaio 2019”.

Di fatto l’INPS ha rinviato di un anno il problema senza annullare la precedente circolare, confermando il termine di prescrizione, continuando a disapplicare la legge che prevede che “ad ogni assicurato è inviato, con cadenza annuale, un estratto conto che indichi le contribuzioni effettuate, la progressione del montante contributivo e le notizie relative alla posizione assicurativa” (art.1 co. 6 legge 335/95).

Nel corso del 2018 l’INPS potrà regolarizzare autonomamente le posizioni contributive dei lavoratori ma …  non si ha nessuna certezza. La nostra Federazione ha deciso di continuare ad assistere i propri iscritti per aiutarli a ricostruire la situazione contributiva, in modo da evidenziare eventuali “buchi” nei versamenti e sanare tutte le irregolarità che potranno emergere. Per riuscire a soddisfare le moltissime richieste che stiamo ricevendo dai nostri iscritti, gestendole al meglio, fissiamo il nuovo termine del 10 dicembre ’17 per la ricezione delle domande impegnandoci a dare le risposte ai nostri iscritti nel minor tempo possibile.

Occhi aperti dunque alla ricostruzione della propria posizione …

Il nostro impegno è nell’offrirti il miglior servizio anche in questa occasione, perché vogliamo dimostrare che riconosciamo alla Tua iscrizione un gran valore.

Segretario Generale
(Claudia Ratti)

FLASH 2017 N 32 – INPS NUOVA CIRCOLARE

prot. 105 – circolare INPS richiesta chiarimenti

Circolare numero 169 del 15-11-2017

SCHEDA ADESIONE INPS

delega patronato da compilare

Rispondi al commento