Il CCNL dei 4 Moschettieri “deludente” anche per la Corte dei Conti

La Corte dei Conti ha certificato il Contratto del Comparto Funzioni Centrali pur ritenendolo “complessivamente deludente” ed evidenziando una serie di criticità, già rilevate della Confintesa Funzione Pubblica dopo che CGIL, CISL, UIL e UNSA hanno sottoscritto l’ipotesi di Accordo il 23 dicembre 2017, criticità rilevate anche formalmente nella lunga nota a verbale allegata al Contratto in occasione della firma del 12 febbraio 2018.

Ricordiamo che la Corte Costituzionale ha dichiarato illegittimo il blocco del contratto fin da giugno 2015 ed il Governo non ha fatto nulla di concreto fino al dicembre 2017 ovvero fino a pochi mesi prima delle elezioni politiche con la complicità dei Sindacati che hanno svenduto i lavoratori per un pugno di euro.

Riteniamo singolare e grottesco:

  1. il comportamento della Corte dei Conti che ha certificato positivamente un contratto dichiarandolo (successivamente alla sottoscrizione con la delibera del 23 marzo 2018) complessivamente deludente, dando una serie di prescrizioni laddove sarebbe stato preferibile non certificarlo e rimandarlo alle Parti imponendo le correzioni.
  2. Il comportamento dei “4 moschettieri” che chiedono il voto alle prossime RSU per ottenere un nuovo Contratto 2019/2021 diverso e migliore da questo!
  3. Aspettare per 9 anni il rinnovo del contratto e ritrovarsi con pochi spiccioli di più per una “manciata elettorale”.

La via di uscita c’è: Confintesa FP l’ha individuata subito con l’immediata disdetta del Contratto per non correre il rischio di rinnovarlo alle stesse condizioni.
La valutazione è rimessa ai lavoratori che sono chiamati alle urne nel mese di aprile e che potranno decidere a quali Organizzazioni Sindacali affidarsi.
Se si vuole cambiare il Contratto si devono fare scelte diverse e NON appoggiare le Organizzazioni Sindacali che hanno sottoscritto il Protocollo di Intesa del 30 novembre 2016 e l’Ipotesi di Contratto il 23 dicembre 2017!

RIBALTA GLI EQUILIBRI: il 17, 18 e 19 APRILE puoi farlo.

“Ci sono sempre due scelte nella vita: accettare le condizioni in cui viviamo o assumersi la responsabilità di cambiarle” (Denis Waitley)

FLASH 2018 n15 CCNL deludente

delibera_1_2018

Prot. 23 – Firma CCNL Nota a verbale

Prot. 24 DISDETTA CCNL

FLASH 2018 N 8 IL CONTRATTO CHE VERRA’

FLASH 2018 N 7 RINNOVO CCNL

 

Rispondi al commento